Intervista a Gaia Stock: editor alle Edizioni EL, Einaudi Ragazzi, Emme edizioni

23 ottobre, 2012

Perché editori e perché editori per bambini?
Per quanto riguarda la scelta di mia madre, Orietta Fatucci, amministratore dell’azienda, si è trattato di un caso, della conseguenza di un incontro casuale e di un successivo totale innamoramento. Quanto a me, mi ritengo figlia d’arte. Sono architetto ma credo di aver scelto questi studi anche in quanto sapevo che mi sarebbero stati utili nel lavoro che poi ho scelto. E così è stato, dal momento che una delle attività che svolgo all’interno dell’azienda con maggiore passione è proprio quella relativa alla scelta degli illustratori e alla parte grafica della produzione.

IL “GRAPHIC-NOVELIST” ACCIDENTALE di Shaun Tan – Parte 3 (ultima)

8 marzo, 2012

 IL GRAPHIC-NOVELIST ACCIDENTALE di Shaun Tan Articolo pubblicato sul numero 49 della rivista Bookbird (Ibby) nell’ottobre 2011 (TERZA PARTE) Traduzione di Federica Viti Shaun Tan at the Subiaco Library (photo: Frances Andrijich). Crediti: The University of Western Australia in Second Life (Rileggi la prima parte di questo saggio). (rileggi la seconda parte di questo saggio). […]

IL “GRAPHIC-NOVELIST” ACCIDENTALE di Shaun Tan – Parte 2

7 marzo, 2012

 IL GRAPHIC-NOVELIST ACCIDENTALE di Shaun Tan Articolo pubblicato sul numero 49 della rivista Bookbird (Ibby) nell’ottobre 2011 (SECONDA PARTE) Traduzione di Federica Viti The red tree, Shaun tan (Trovate qui la prima parte di questo saggio). Una voce per i senza voce Ho detto che questa vivacità (N.d.r: nella prima parte: “Questo è qualcosa che […]

IL “GRAPHIC-NOVELIST” ACCIDENTALE di Shaun Tan – Parte 1

5 marzo, 2012

 IL GRAPHIC-NOVELIST ACCIDENTALE di Shaun Tan Articolo pubblicato sul numero 49 della rivista Bookbird (Ibby) nell’ottobre 2011 (PRIMA PARTE) Traduzione di Federica Viti, (che ringrazio di cuore) Alcuni anni fa, trovai un pacco sulla mia porta alla periferia di Melbourne, un piccolo ma pesante pacco quadrato con una nota di consegna scritta in francese, che […]

Beatrice Alemagna, art director di una collana editoriale

13 giugno, 2011

1000 Zanimaux, di Morteza Zahedi, RMN 2011 Intervista a Beatrice Alemagna, di Anna Castagnoli Cosa è Ramino? Per ora è ancora una piccolissima cosa. Io vorrei che diventasse una vera e propria collezione di libri d’arte illustrati per bambini e per grandi, per sguardi sensibili, senza distinzioni di età. I libri di questa collezione sono […]

Intervista a Trois Ourses, III parte (ultima)

7 febbraio, 2011

Pubblico in tre parti l’intervista a Elisabeth Lortic, fondatrice ed editrice de Les Trois Ourses. L’intervista fa parte della tesi finale che Marissa Morelli, architetto, ha svolto per il Master in Illustrazione per l’infanzia ed educazione estetica all’Università di Padova ed è una ricchissima testimonianza della storia di uno degli editori più interessanti del panorama francese, nonché […]

Prossimo »