Intervista a Trois Ourses, III parte (ultima)

7 febbraio, 2011

Pubblico in tre parti l’intervista a Elisabeth Lortic, fondatrice ed editrice de Les Trois Ourses. L’intervista fa parte della tesi finale che Marissa Morelli, architetto, ha svolto per il Master in Illustrazione per l’infanzia ed educazione estetica all’Università di Padova ed è una ricchissima testimonianza della storia di uno degli editori più interessanti del panorama francese, nonché […]

INTERVISTA ALLA CASA EDITRICE LES TROIS OURSES, PARTE II

31 gennaio, 2011

Pubblico in tre parti l’intervista a Elisabeth Lortic, fondatrice ed editrice de Les Trois Ourses. L’intervista fa parte della tesi finale che Marissa Morelli, architetto, ha svolto per il Master in Illustrazione per l’infanzia ed educazione estetica all’Università di Padova ed è una ricchissima testimonianza della storia di uno degli editori più interessanti del panorama […]

Intervista alla casa editrice Les Trois Ourses, parte I

24 gennaio, 2011

Pubblico in tre parti l’intervista a Elisabeth Lortic, fondatrice ed editrice de Les Trois Ourses. L’intervista fa parte della tesi finale che Marissa Morelli, architetto, ha svolto per il Master in Illustrazione per l’infanzia ed educazione estetica all’Università di Padova ed è una ricchissima testimonianza della storia di uno degli editori più interessanti del panorama […]

Il mio primo libro: Maurizio A.C.Quarello

12 marzo, 2009

E’ un po’ complicato parlare del primo libro perché, in effetti, non so quale sia!
Nel 2004, dopo vari tentativi andati male, nel giro di pochi mesi ho saputo che quattro miei libri sarebbero stati pubblicati. Due erano legati a concorsi che avevo vinto, uno era un progetto che avevo proposto a un editore straniero (e che sarebbe andato in stampa solo due anni dopo) e poi l’ultimo progetto su cui avevo lavorato in quel periodo che sarebbe diventato il mio “primo libro”.
Perlomeno il primo per il quale avrei firmato un contratto e che sarebbe stato pubblicato, ma l’ultimo dei quattro che avevo illustrato. Effettivamente è un po’ complicato!…

Il “Senza nome” di Silvana D’Angelo: una intervista

15 novembre, 2008

E’ da poco uscito un bellissimo libro per Topipittori: “Senza nome”, opera prima di un giovanissimo illustratore pieno di talento, Valerio Vidali, con testo di Silvana D’Angelo. Il libro ha una genesi curiosa. Due anni fa i Topipittori notarono con interesse tre tavole di Valerio Vidali selezionate al concorso portoghese Ilustrarte, poco dopo Valerio spedì loro alcuni esempi dei suoi lavori, e zac! La scintilla scoccò. I Topipittori decisero di affidare a Silvana D’Angelo (che già aveva lavorato allo stesso modo per Velluto, storia di un ladro) la decifrazione delle scene contenute nelle tre tavole realizzate per Ilustrate, perché a quanto pare, segretamente, contenevano una storia. Voi, guardandole, che storia avreste inventato?

Intervista a Natali Fortier

20 ottobre, 2008

Cara Natali, il tuo album Sur la pointe des pieds, uscito quest’anno per l’Atelier du Poisson soluble, racconta la storia di una bambina che perde tutta la sua famiglia in un incendio. Restata sola è obbligata ad andare a vivere con gli zii, una coppia per nulla gentile con lei. Un album potente e difficile, senza compromessi. Puoi raccontarci come è nato?

« Precedente