Il mio corso “Capire l’album illustrato” arriva a Roma!

12 ottobre, 2016

COME FUNZIONA L’ALBUM ILLUSTRATO Laboratorio teorico-pratico sui meccanismi narrativi dell’album illustrato con Anna Castagnoli Galleria Tricromia Via della Barchetta, 13 Roma Sabato 12 novembre 2016 (esaurito) Domenica 13 novembre 2016 (ancora qualche posto) Corso aperto a tutti, non è necessario saper disegnare Informazioni e iscrizioni: officinetricromia@gmail.com COME FUNZIONA L’ALBUM ILLUSTRATO Laboratorio sui meccanismi narrativi dell’album […]

Dalla realtà al disegno. La sintesi dell’illustrazione

12 settembre, 2016

Wolf Erlbruch Cari invisibili, ben ritrovati, spero abbiate passato una bella estate. Io sono tornata ieri dall’ultima settimana di corsi a Sarmede. Più di 90 allievi seguiti giorno dopo giorno durante 4 corsi. Ho imparato tantissimo. È per questo che mi piace insegnare. Ogni nuovo disegno, anche il più acerbo, è una sfida a capire […]

L’importanza del ‘fuori-scena’ nell’immagine

19 gennaio, 2016

Mostro non mangiarmi!, Carl Norac e Carll Cneut, Adelphi edizioni (lo schizzo sotto il libro è mio) Quando iniziavo a muovere i primi passi come illustratrice, partecipai a un corso con Carll Cneut, a Macerata. Stavo preparando uno storyboard per una casa editrice spagnola e pensai di sottoporlo a Carll per avere consigli. Era il […]

Di fronte o di profilo: l’orientazione dei volti e il suo significato. Parte 2/2

17 settembre, 2015

Rileggi la prima parte del post. Wolf Erlbruch Come abbiamo visto nel post precedente, l’orientazione del viso dei personaggi in un’immagine (quadro o illustrazione) ha un significato più esteso della semplice esigenza estetica, da parte dell’autore, di disegnare una quantità maggiore o minore di volto. “Il dualismo di frontalità e profilo può allora significare la […]

Coinvolgere il lettore 3: la prospettiva, da Brunelleschi a Anthony Browne

4 giugno, 2013

Francesco  Borromini  1599 –1667 In questo post e in quest’altro abbiamo visto alcuni stratagemmi grazie ai quali il lettore (il fruitore dell’immagine) è interrogato e sollecitato a “entrare” dentro l’immagine. E’ qualcosa che insegno sempre ai miei corsi: quando si pensa un’immagine, quando la si costruisce, non si dovrebbe mai dimenticare quell’invisibile finestra che separa […]

Coinvolgere il lettore 2: la posizione del protagonista e quella del lettore

30 maggio, 2013

Leggi il post: Coinvolgere il lettore: dire meno, dire poco, nascondere. Uno dei più affascinanti quadri della storia dell’arte è La caduta di Icaro di Pieter Bruegel il Vecchio. Prima di continuare a leggere, guardatelo con un po’ di calma qui, in più alta definizione. Pieter Bruegel il Vecchio, 1558 Il soggetto del quadro, Icaro, […]

Prossimo »