Death and burial of poor Cock Robin, la versione di H.L Stephens del 1865

2 maggio, 2012

Death and burial of poor Cock Robin. Di questa filastrocca inglese di cui andavo pazza da bambina, e sulle ragioni della mia follia, ho parlato in questo post. Della vera morte di Cock Robin e della simbologia del pettirosso nella cultura celtica ho scritto qui. Ieri,  girovagando in rete, ho trovato una versione strepitosa nella biblioteca digitale del progetto Gutenberg. E’ stata illustrata dall’illustratore americano H. L. Stephens nel 1865, e pubblicata da Hurd & Houghton.

Death and burial of poor Cock Robin, H.L Stephens, Hurd & Houghton 1865, Stati Uniti

Un giorno, quando sarò ricca, diventerò una collezionista di versioni di Death and burial of poor Cock Robin. Ne possiedo già una copia, regalatami da due meravigliosi amici (la custodisco in una teca, come se il libro per metonimia fosse Cock Robin stesso). E aggiungerò alla mia collezione anche l’opera tassidermica di Walter Potter, dove la messa in scena della morte di Cock Robin è resa da animali impagliati (ne avevo parlato qui, suscitando non poche polemiche).

(Vi ingrandisco qualche particolare perché merita).

 

Potete vedere il libro completo a questo indirizzo.

10 Risposte per “Death and burial of poor Cock Robin, la versione di H.L Stephens del 1865”

  1. 1 Simone
    2 maggio, 2012 at 11:25

    Immagini meravigliose.
    Mi piace moltissimo il rapporto che si crea tra le immagini più scure o più dettagliate e altre trattate con la stessa cura ma solo con pochi segni.

  2. 2 FRan
    2 maggio, 2012 at 15:25

    perchè non ne disegni una tua versione?

  3. 3 Simone
    2 maggio, 2012 at 15:52

    Chi io?
    In questo momento ho moltissimi impegni ma potrebbe essere una bella idea!

  4. 4 maddalena sodo
    6 maggio, 2012 at 10:19

    Ciao a tutti…che ne pensate di questo concorso?Io ho poca esperienza, ma mi chiedo: può essere che ad un illustratore che eventualmente vince un concorso e poi realizza un libro intero…toccano solo alcune copie del suo stesso libro? Qui il link:
    http://sistemabibliotecariomedionovarese.blogspot.it/2012/03/premio-la-casa-della-fantasia-il-bando.html?spref=fb
    Grazie Anna per questo spazio!

  5. 5 Anna Castagnoli
    6 maggio, 2012 at 17:47

    Maddalena, a me sembra vada bene: il libro non è destinato alle vendite, ma ad essere regalato ai nuovi nati di un comune. I diritti del libro restano tuoi (dopo un anno puoi pubblicare il libro con un qualsiasi editore).

    Ps: è meglio che pubblichi sul forum le domande che non riguardano il post su qui sono postate. :)

  6. 6 fran
    6 maggio, 2012 at 19:26

    veramente mi rivolgevo ad anna… perchè non sapevo che sei simone rea come ho scoperto adesso…

  7. 7 Anna Castagnoli
    7 maggio, 2012 at 7:45

    Ah! Io.
    Pensa che non ci avevo mai pensato. Sarei all’altezza? Mi piacerebbe moltissimo.
    Grazie Fran per l’idea.

  8. 8 maddalena sodo
    7 maggio, 2012 at 11:50

    ciao Anna, grazie per avermi risposto e perdonami la domanda al posto sbagliato :(
    Un caro saluto

  9. 9 mara
    16 luglio, 2012 at 15:30

    grazie a twitter ho trovato questa
    http://imprint.printmag.com/daily-heller/who-killed-cock-robin/
    chissà se la conoscevi già.. io comunque ti giro il link
    ciao!

  10. 10 Paola
    10 dicembre, 2015 at 15:32

    FRan ha ragione! Fai pure una tua versione! Di sicuro sarà fantastica!!