Cartolina dal Salone di Bologna 2010 (riunione Figuredeilibri)

9 Aprile, 2010

lefiguredeilibri.FigureIncontro2

lefiguredeilibri.IncontroFL

Qui sopra, due momenti dell’incontro Figure dei Libri al Caff√® Illustratori, durato purtroppo troppo poco a causa di una divertentissima gaffe! Ci siamo presentati, ci siamo seduti e abbiamo iniziato a chiacchierare, Simone Rea ci ha mostrato i suoi originali, non abbiamo visto il tempo passare e non ci siamo accorti che stava iniziando una conferenza, quando hanno iniziato a parlare al microfono ci siamo alzati in gruppo per spostarci ma ci hanno ripreso dicendo che non era davvero carino svuotare la sala! cos√¨ siamo rimasti… Per fortuna era Faeti al microfono, che parlava di uno dei bellissimi libri vincitori del Bologna ragazzi award. L’anno prossimo ci organizzeremo meglio. Grazie a tutti per aver partecipato cos√¨ numerosi, grazie a Simone Rea per averci mostrato in anteprima gli originali del suo prossimo libro, davvero superbi, e grazie a Philp Giordano per le foto!

lefiguredeilibri.Kallayemoglie

lefiguredeilibri.KallayPrimopiano
La conferenza di DuŇ°an K√°llay e della moglie Kamila ҆tanclov√°. Ho visitato la loro mostra a Palazzo d’Accursio: gli originali erano da lasciare senza fiato, veramente due mostri sacri dell’illustrazione; peccato non abbiano fatto il catalogo della mostra.
Per il mio compleanno mi far√≤ regalare questo libro, carissimo ma irresistibile: DuŇ°an K√°llay, a magical world. Vi ricordo che K√°llay e Kamila ҆tanclov√° saranno maestri in uno dei corsi di Macerata di quest’estate.

lefiguredeilibri.Ilmurodelpianto

Qui sopra, quello che viene ormai definito “il muro del pianto”(!). Una grande spazio offerto a illustratori emergenti e non, dove poter attaccare copie dei propri lavori o biglietti da visita.

lefiguredeilibri.MostraIllustratori

Una foto dalla Mostra Illustratori 2010, di cui parlerò nei prossimamente.

lefiguredeilibri.Scarpa

lefiguredeilibri.Scarpadettaglio

Due foto dal bellissimo negozio Hoffmann giochi e giocattoli, che ho visitato per la prima volta (a bocca aperta) in via Altabella 23 a Bologna. Il negozio √® stato allestito all’interno di uno spazio disegnato da Carlo Scarpa. I giochi in vendita sono giochi raffinatissimi, il meglio del gioco d’artista, se si pu√≤ parlare di gioco d’artista come si parla di libro d’artista. La propietaria √® gentilissima e instancabile nel mostrare ai visitatori tutte le novit√† pi√Ļ belle. Il negozio ospitava una piccola mostra e offriva un aperitivo.

Forse non c’√® tipo di “festa” che io ami di pi√Ļ, di queste serate bolognesi durante i giorni di Fiera, dove all’illustrazione si mescolano i vernissages, le chiacchiere, le presentazioni di persone stupende, le cene e il parlare di libri…

lefiguredeilibri.Bologna

Bologna al mattino che svapora nell’aria gi√† primaverile, vista da una finestra del mio albergo. Non vedo gi√† l’ora che sia l’anno prossimo. Unica nota negativa: veramente troppi gli appuntamenti (e tutti interessantissimi) durante questi giorni di Fiera, √® davvero frustrante non avere il tempo materiale per assistere a tutto.

3 Risposte per “Cartolina dal Salone di Bologna 2010 (riunione Figuredeilibri)”

  1. 1 Enrica
    9 Aprile, 2010 at 13:54

    Peccato che non sono riuscita a venire all’appuntamento per conoscervi… spero nel prossimo anno.
    Sono d’accordo con te Anna, troppi interessanti appuntamenti durante la fiera e poco tempo per seguirli tutti.

  2. 2 Anonimo
    9 Aprile, 2010 at 21:33

    ‘dietro’ al negozio hoffmann ci sono le giannine (libreria giannino stoppani e tutto il resto..) e cancora una volta non ci si meraviglia a pensare che alcune fra le cose pi√Ļ belle in italia in questo campo siano state fatte da loro. un applauso e tanta stima!

    http://www.hoffmann.it/nostrolavoro.html

  3. 3 Ludovica
    9 Aprile, 2010 at 21:37

    (in rif. al commento n.2: scusate, mi chiamo Ludovica e scrivo da Bologna, non volevo restare anonima ma ho fatto confusione nell’invio del commento)