‘Mano a mano’ N3. Miguel Pang – Un limerick a pennello

6 novembre, 2014

La terza puntata di Mano a Mano ce la regala Miguel Pang Ly, un giovane illustratore nato in Catalogna da un papà cinese e una mamma cambogiana. Improvvisare su un foglio segni che diventano personaggi come quelli di Miguel Pang significa aver fatto propria la fluidità dei pennelli d’oriente e la fantasia di un limerick di Edward Lear.

Da bambino Miguel Pang passava le ore circondato da immagini a osservare in silenzio i colori dell’autunno e la magia della luce mediterranea. La sua opera è stata esposta in varie parti del mondo e premiata in molti concorsi internazionali, tra cui la Mostra Illustratori 2014 della Children’s Book Fair di Bologna. Nel 2014 ha anche pubblicato con A buen paso il suo primo libro: La invasión marciana.
Illustratore per vocazione, Miguel lavora a Barcellona, dove porta avanti una ricerca personale dal segno forte e morbido allo stesso tempo, con colori imponenti. Lavora nel campo editoriale, grafico e dell’animazione.
Sulla sua scrivania si possono sempre trovare una boccetta di china, carta di tutti i tipi e dischi di musica di altri tempi.

La invasión marciana, Miguel Pang, A Buen Paso 2014

EVENTO:
Domani sera (venerdì 7 novembre 2014, ore 21) inaugura a Barcellona la mostra di Miguel Pang Here comes the Sun, ispirata alla musica degli anni 60. Per l’occasione, Miguel si esibirà in un’improvvisazione con pennelli sulle note di pianoforte di Carlo Mezzino.
Heliogàbal, Calle Ramón y Cajal, 80, 08012 Info su questa pagina eventi FB.

Here comes the Sun, Miguel Pang 2014
La invasión marciana, Miguel Pang, A Buen Paso 2014
La invasión marciana, Miguel Pang, A Buen Paso 2014

PREMI
2014 Selezionato alla Mostra Illustratori della Children’s Book Fair (Italia)
2013 Selezionato alla American Illustration (Stati Uniti)
2013 Selezionato al Latin American Illustration (America Latina)
2012 Premio Nazionale delle Arti per il design della comunicazione (Spagna)

7 Risposte per “‘Mano a mano’ N3. Miguel Pang – Un limerick a pennello”

  1. 1 Rebecca
    6 novembre, 2014 at 7:17

    Grazie Anna

  2. 2 elillisa
    6 novembre, 2014 at 8:47

    Sono senza parole…

  3. 3 elillisa
    6 novembre, 2014 at 9:02

    Anna il video ora non lo vedo più.

  4. 4 Anna Castagnoli
    6 novembre, 2014 at 11:25

    Bello eh?
    E la cosa pazzesca è che Miguel ha detto che improvvisa, che non li ha studiati…
    Io lo vedo Elisa, sei sicura di non aver bloccato qualche plugin? Ho provato anche da you tube direttamente e funziona bene.

  5. 5 elillisa
    6 novembre, 2014 at 11:38

    Ora lo vedo. Tutto ok. Grazie!

  6. 6 Ionela
    6 novembre, 2014 at 11:39

    Succedono molte cose sulla stessa tavola…che bello!

  7. 7 sandra
    12 novembre, 2014 at 11:40

    incantamento!!! grazie Anna Grazie