Un saluto caro ad una collega

11 marzo, 2014

Qualche giorno fa è mancata improvvisamente Silvia Santirosi, amica e collega. Silvia era giornalista, scrittrice, illustratrice (qui il suo blog). Mi mancherà la sua voce di fringuello che portava sempre tante parole intelligenti e appassionate sul e nel mondo dell’illustrazione. La saluto con il cuore stretto.

“Per quanto riguarda il desiderio di felicità, le parole non hanno potuto nulla se non, forse, consolare”. (Da un’intervista a Silvia)

Un’illustrazione di Silvia Santirosi

4 Risposte per “Un saluto caro ad una collega”

  1. 1 Rossana B.
    11 marzo, 2014 at 17:54

    Ecco forse proprio in questo caso le parole non possono nulla, io rimango muta e attonita.

  2. 2 Davide Bisi
    11 marzo, 2014 at 23:08

    Un abbraccio
    Davide

  3. 3 eva
    14 marzo, 2014 at 15:40

    Come posso dirti che l’amore e la gioia fanno parte della vita come il dolore e la tristezza?

    da “Il treno” di Silvia

  4. 4 LucA
    13 maggio, 2018 at 1:55

    Ma come è scomparsa?