“Inside the rainbow”, i più bei libri russi per ragazzi dal 1920 al 1935

15 novembre, 2013
Vladimir Konashevich, Tale of the Military Secret, di Arkady Gaidar, 1933

Inside the rainbow: Russian Children’s Literature 1920-1935: Beautiful Books, Terrible Times è un volume fresco di stampa a cui nessun bibliofilo o appassionato di illustrazione per ragazzi potrà resistere. Trecento e più pagine tutte dedicate a una delle epoche più innovative e fertili della storia dell’illustrazione russa e mondiale: quando i venti delle Avanguardie scompigliavano le pagine dei libri per ragazzi, portando uno stile completamente nuovo.
Per più colte e approfondite notizie su questo magnifico libro rinvio al bell’articolo di Paolo Canton sul blog dei Topipittori. Io mi contento di postarvi alcune delle mie immagini preferite.

Kostantin Kuznestov, Centre of gravity, A. Abramov 1931
Alexander Deineka, The electrician, by B. Urlasky, 1930
V. Suckau, quarta di copertina per Sowing, 1931
Theodor Pevzner, illustrazioni per Animal Farm, di Yevgeny Shvarts, 1931
Vladimir Konashevich, The muddle, di Kornei Chukovky, 1923
Tatiana Glebova, Where Am I? (Un libro restato inedito) 1928
Inside the rainbow
Philip Pullman
Editoria per ragazzi russa dal 1920 al 1935
37,87 euro

2 Risposte per ““Inside the rainbow”, i più bei libri russi per ragazzi dal 1920 al 1935”

  1. 1 paolo
    15 novembre, 2013 at 17:56

    Commosso per le belle parole, sentitamente ringrazio.

  2. 2 anna2
    16 novembre, 2013 at 2:09

    le pecore le pecore le pecore le pecore